Alla scoperta dell’Ecomalta. Il materiale ecosostenibile del futuro

Alzi la mano chi non ha ancora sentito parlare di Ecomalta!

Mineralmarmo, Laminam, miscele di minerali, resine o poliestere (i Solid Surface, di cui Corian e Tecnoril sono gli esempi più noti): in questi ultimi anni abbiamo assistito all’arrivo di tanti super materiali di ultima generazione, le cui ottime proprietà ne hanno garantito un rapido successo permettendoci di fare un grande passo in avanti in termini di qualità dei materiali e di design.

Esiste tuttavia un materiale di cui si sta parlando tantissimo soprattutto in termini di arredo bagno, ma che è ancora poco noto su vasta scala, un materiale con cui architetti e interior designers amano lavorare grazie a qualità specifiche che permettono una grande libertà progettuale e finiture di livello.

In un periodo complesso e delicato come quello che stiamo vivendo, con continui appelli alla sostenibilità e a una maggiore responsabilità ecologica, il materiale di cui vogliamo parlare in questo articolo sembra veramente di un’attualità straordinaria, destinato a incontrare le esigenze di questa e delle prossime generazioni di clienti che si approcciano al mondo dell’arredo bagno.

Ormai lo hai capito… stiamo parlando dell’Ecomalta! Con questo articolo scopriremo le caratteristiche che lo rendono a tutti gli effetti il materiale del futuro!

Che cos’è l’Ecomalta?

L’Ecomalta è un materiale innovativo privo di qualsiasi impatto negativo sull’ambiente o sull’ecosistema circostante. Si tratta di un materiale che non fa uso di calce, cemento o resine epossidiche, ed è completamente atossico.

La caratteristica più importante dell’Ecomalta è che si tratta di un prodotto ecologico, in quanto è composto da malte monocoprenti (combinate con paste di vernici a base d’acqua) provenienti per il 40% da riciclo certificato. Che cosa significa, detto altrimenti? Che l’Ecomalta è 100% riciclabile, rispettosa dell’ambiente e salutare!

Perché usare l’Ecomalta in bagno può rivelarsi un’ottima scelta

La cosa bella è che l’Ecomalta sembra nascere apposta per l’arredo bagno del futuro. Ecco perché:

  • Proprietà fisiche. L’Ecomalta è traspirante e non lascia filtrare l’acqua; al contrario il vapore è libero di attraversare la superficie mantenendo quindi inalterata la sua struttura nel tempo. È inoltre ingeliva (le sue caratteristiche fisiche cioè non mutano in presenza di sbalzi di temperatura), ignifuga e antistatica, facilitando quindi la pulizia grazie allo scarso accumulo di polvere sulla sua superficie.
  • È resistente e flessibile. Caratteristiche che permettono di realizzare con l’Ecomalta superfici continue, prive di angoli e giunzioni, come per esempio pavimenti, rivestimenti decorativi o lavabi integrati. Non solo estetica, ma anche igiene, grazie al fatto che si limita così l’accumulo di polvere.
  • Versatilità. Cemento, intonaco, vetro, ceramica, marmo, pietra… l’Ecomalta è applicabile direttamente su qualsiasi tipo di rivestimento, senza bisogno di ricorrere a eventuali demolizioni!
  • Design. Grazie alla stesura manuale, l’Ecomalta presenta una superficie variegata e leggermente ruvida con uno spessore tra 1 e 3 mm, personalizzabile per colore e texture, che conferisce alla stanza un tocco iconico e super elegante!

Manutenzione e pulizia

La pulizia? È facile e veloce grazie alla porosità della sua superficie! È sempre consigliato l’uso di un panno morbido in microfibra con detergenti neutri non aggressivi o prodotti naturali, anche fatti in casa, come una soluzione a base d’acqua e 1/3 di aceto; nel caso si volesse invece optare per un prodotto commerciale è sconsigliabile l’uso di alcol, acetone, solventi e simili.

In un mercato dinamico sempre alla ricerca di nuove soluzioni per l’arredobagno, l’arrivo dell’Ecomalta sembra segnare l’alba di una nuova era, ecosostenibile e rispettosa dell’ambiente.

Pensi anche tu che l’Ecomalta possa essere uno dei materiali del futuro? Visita il nostro sito e scopri come realizzare la sala da bagno con questo prodotto!

Come possiamo aiutarti?

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano la Privacy Policy e i Termini del Servizio di Google.

    Ti potrebbe interessare anche
    Finiture Superior! Un pezzo di Venezia a casa tua

    Leggi di più

    Alla ricerca dell’equilibrio perfetto con lo stile Chiaroscuri

    Leggi di più

    Lo Smart si veste di matericità e strizza l’occhio ai progettisti grazie alla facilità della personalizzazione.

    Leggi di più